sabato 1 dicembre 2012

Le vie dell'intestino sono infinite




-Dottore', io ho un'ernia inguinale.
-Eh.
-Che mi fa soffrire tropp‘assaje, ma io non tengo il coraggio di operarmi.
-Eh.
-E sto perdendo la capa. Per quest’ernia io mi prendo le gocce di Guttalax e pure le gocce di Xanax!
-Eh.
-Ogni volta che vado in bagno, io proprio non ci riesco. Perchè le feci sono secche secche e quando mi sforzo l’ernia mi fa troppo male.
-Eh.
-Ma io ora sono molto preoccupato. L’ernia è diventata una palla grossa tanta. 
 Però ci sto pensando: non è che queste feci secche hanno preso un’altra via e si sono messe al posto dell'ernia?