martedì 26 giugno 2012

FARMACI: applicazioni e indisposizioni


Una bionda signora, con un inquietante volto di bambino tatuato sul braccio destro, entra in farmacia.

-Dottore' co' rispetto parlando, tengo la natura infuocata - e fa scivolare sotto al vetro una ricetta che ha visto tempi migliori.

Clogin, lavanda vaginale.

- Ah, ma mica la devo usare all'interno? Sapete che è, ho perso mio marito 10 anni fa...